Pagina iniziale
Homapage
 

BILL (William Blankenship) 5 Nov. 1923 - 14 Lug. 2003

Aveva 19 anni quando gli dissero: Va’ e fa’ il tuo dovere, e lo caricarono sull’aeroplano che dagli Stati Uniti d’America lo portò a fare la guerra nei nostri cieli. Cessò di volare un mese prima che la sua stessa squadriglia aerea prendesse di mira Arenzano e la sua chiesa, distruggendola (14 Agosto 1944).

Di quel periodo e d’altro, via Internet, William Blankenship, veterano del Gruppo Bombardieri 449, sq. 717, del 15° Air Forces USA, accettò di corrispondere con noi in preparazione dell’annunciato secondo volume sulla guerra, fornendo notizie e soprattutto numerose e originali foto d’epoca, che costituiscono a distanza di tempo un avvincente legame tra le esperienze di quest’uomo e della nostra comunità.

Abbiamo comunicato ancora l’8 luglio 2003, ringraziandolo per l’ennesima promessa di invio di materiale. Il 14 Luglio l’e-mail della figlia Elinor annunciava la sua morte a ottant’anni.

Non sappiamo quale cielo il suo spirito abbia immaginato dopo la vita, ma commossi non possiamo che augurargli grandi ali per l’ultimo decollo, per il volo che non finirà più e che, di certo, lo porterà ancora ad incrociare le nostre rotte (chissà quando, chissà come) nell’unico e definitivo spazio celeste.

BILL (William Blankenship) Nov.5, 1923 - July 14, 2003

Was 19 years when they said to him "Go and do your duty", and boarded a plane that from the United States of America carried him over our skies. He had ceased to fly a month before its same aerial squadron took aim to Arenzano and its church, destroying it August 14 1944.

From that time on, via Internet, William Blankenship, veteran of the Group Bombers 449, sq.  717, of 15 Air Forces USA, accepted to correspond with those in preparation of the second volume on the war, supplying news,  numerous and original above all photographs of that period, that constitute a distance of time, a winning connection between the experiences of that man and of our community.

We communicated still until July 8 2003, thanking him for the material of consignment which was promised. On July 14, e-mail from his daughter Elinor, announced his death at eighty years old.

Not knowing what the skies have imagined after life for his spirit, we are moved to wish him a large pair of wings for his eternal take-off for which it will certainly carry it still to cross our paths (who knows when, who knows how) but definitively in our celestial space.